DIRITTO DI RECESSO E SUE ESCLUSIONI

Ai sensi dell’art. 64 D. Lgs: 206/2005, il Cliente, che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni dal ricevimento del prodotto.

Per esercitare il diritto di recesso, il cliente dovrà inviare al seguente indirizzo servizioclienti@montosco.it una comunicazione scritta contenente:

  • la manifestazione di volontà di avvalersi del diritto di recesso ai sensi dell’art. 64 del Codice del Consumo;
  • l’indicazione dei prodotti per i quali il cliente vuole avvalersi del diritto di recesso;
  • il numero d’ordine rilasciato al momento dell’acquisto. 

Il diritto di recesso è facoltà delle persone fisiche che agiscono per scopi non direttamente riferibili all’attività professionale eventualmente svolta. Pertanto, rivenditori e aziende sono esclusi da tale diritto.

Il Diritto di recesso – oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte nei comma precedenti – si intende esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate anche le seguenti condizioni:

  • i Prodotti siano integri e non giungano danneggiati;
  • i Prodotti non siano stati utilizzati;
  • i Prodotti siano stati restituiti nella loro confezione/ imballaggio originale e che deve risultare integra/o;

Il diritto di recesso si applica ai Prodotti acquistati nella loro interezza. Non è possibile esercitare recesso solamente su parte del Prodotto. Le spese di restituzione saranno a carico del cliente che sceglierà a propria discrezione le modalità ed il vettore per la restituzione. 

I Prodotti devono essere restituiti al seguente indirizzo: Collina Toscana spa Viale Europa 3 52018 Castel San Niccolò (AR). Il rimborso del corrispettivo di acquisto o l’eventuale sostituzione dei Prodotti avverrà in circa 30 giorni dal ricevimento della merce resa, previa verifica dello stato di conservazione.

Il rimborso comprende le spese di trasporto, sia quelle sostenute per l’originario invio della merce che quelle per la successiva restituzione.

In caso di esercizio di diritto di recesso, con il rispetto dei termini indicati, Collina Toscana effettuerà il rimborso senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dalla ricezione della dichiarazione di recesso. Il rimborso potrebbe essere trattenuto oltre i 14 giorni solo finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni o finché questi non siano stati da ricevuti, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

Eccezioni al diritto di recesso

ll Cliente non può esercitare tale diritto medesimo nei seguenti casi previsti dall’art. 59 d) e) del Codice del Consumo: 

  • per prodotti confezionati “su misura” o su specifica richiesta del cliente o, che per loro natura non possono essere rispediti;
  • per prodotti alimentari freschi o che per loro natura sono soggetti a deterioramento nel breve termine;
  • per prodotti restituiti non integri, aperti, manomessi e adulterati per colpa attribuibile al cliente.

Con riferimento ai casi di esclusione del recesso sopra elencati il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che tra i Prodotti che “rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente” rientrano tutti i Prodotti alimentari (inclusi vini, alcolici e bevande) in quanto le caratteristiche e le qualità di tali tipi di Prodotti sono soggetti ad alterazione anche in conseguenza di una conservazione non appropriata. Pertanto, per motivi igienici e di tutela dei Clienti, il diritto di recesso è applicabile unicamente per i Prodotti acquistati sul Sito che possono essere restituiti rimessi in commercio senza pericoli per la salute dei consumatori. 

Nei casi di esclusione del diritto di recesso, Collina Toscana spa provvederà a restituire al Cliente i Prodotti acquistati, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

RESO

Si parla di “reso” allorquando La Collina Toscana spa attribuisca al Cliente la facoltà di restituire il bene al verificarsi di situazioni diverse e ulteriori rispetto a quelle prese in considerazione dalle norme del codice del consumo sul diritto di recesso.

Ecco alcuni esempi di situazioni diverse e ulteriori rispetto a quelle contemplate dal codice di consumo:

Il prodotto rientra tra quelli per i quali è escluso a priori il diritto di recesso (ad esempio, prodotti confezionati su misura);

Il consumatore decide di restituire il prodotto oltre il termine di 14 giorni;

Il prodotto restituito è stato rovinato o chiaramente utilizzato e, per questioni di igiene e sicurezza, non potrebbe più essere offerto nuovamente in vendita.

Il diritto di reso non ha una fonte normativa tipica; il suo contenuto si determina volta per volta in base alle facoltà che la Collina Toscana spa intende attribuire ai Clienti che vogliano restituire il prodotto.

Al fine di determinare il suddetto contenuto e le sue modalità di attuazione il Cliente è invitato a inviare al seguente indirizzo servizioclienti@montosco.it una comunicazione scritta in cui riportare:

la/le motivazioni per le quali viene richiesto il reso

l’indicazione dei prodotti per i quali il Cliente vuole richiedere il reso

il numero d’ordine rilasciato al momento dell’acquisto.

0